Venerdì 31 gennaio si esibirà a Roma Renato Zero presso il Palazzo dello Sport.

La capitale sarà una delle tappe del tour “Zero il Folle”: l’artista romano si esibirà in uno spettacolo di quasi tre ore.

Il nome del tour è collegato al suo ultimo album “Zero il folle” pubblicato nell’ottobre del 2019.

Renato Zero nasce a Roma nel 1950: artista poliedrico, sin da ragazzino si dedica al canto, alla danza, alla musica e alla recitazione.

Durante una sua esibizione al Piper viene notato da Don Lurio, entrando così a far parte dei Collettoni, gruppo di ballo a supporto negli spettacoli di una giovanissima Rita Pavone.

Dedicandosi maggiormente alla musica e al canto pubblica il suo primo album “No!Mamma, no!” e di lì con la creazione del suo personaggio arriva l’ascesa della sua carriera durante la quale pubblica 30 album.

Nel corso della sua carriera ha venduto oltre 50 milioni di dischi.

Scaletta

  1. Il mercante di stelle
  2. Medley: Per non essere così / Niente trucco stasera / Artisti / L’equilibrista
  3. Mai più da soli
  4. Viaggia
  5. Cercami
  6. Emergenza noia
  7. Sogni di latta
  8. Che fretta c’è
  9. Dimmi chi dorme accanto a me
  10. Questi anni miei
  11. La culla è vuota
  12. Medley: Magari / Ho dato / Mentre aspetto che ritorni / Ed io ti seguirò / La tua idea / Nei giardini che nessuno sa
  13. Figli tuoi
  14. Madame (cantata dal coro)
  15. Chi
  16. Via dei martiri
  17. Medley: Vivo / Uomo, no / Non sparare! / Il carrozzone
  18. Ufficio reclami
  19. Triangolo (cantata dal coro)
  20. Si sta facendo notte
  21. Rivoluzione
  22. Quanto ti amo
  23. Tutti sospesi
  24. Quattro passi nel blu
  25. La vetrina
  26. Amico assoluto
  27. Marciapiedi (solo pianoforte)
  28. Casal de’ Pazzi
  29. Zero il folle
  30. Il cielo
  31. I migliori anni della nostra vita (solo musicale)