LinkAvel Bus | Viaggi in bus e treno nazionali e internazionaliLinkAvel Bus | Viaggi in bus e treno nazionali e internazionali
Forgot password?

Sardegna-treno-Mandas-Villanova Tulo

Treno Mandas-Villanova Tulo: viaggio nel paesaggio spettacolare della Sardegna con Trenino Verde

Effettua la tua prenotazione online, viaggiare in treno non è mai stato così facile! Scopri le fermate della linea treno Mandas-Villanova Tulo. Confronta i prezzi, gli orari, le corse e la durata del viaggio sulla biglietteria online LinkAvel.

«Quando da Nurri, precipitando nella valle del Flumendosa, dalla stazione di Villanovatulo dai le spalle al fertile ed industre Campidano, e passato il fiume, sul treno ansimante della corsa precipite nella discesa, entri nella nostra Diocesi con il placido trainare di pesante carro che vada guadagnando faticosa erta, hai l’illusione di balzare d’un tratto in una terra vergine non ancora esplorata! Nulla varrà a trarti alla realtà del tempo che vivi, perché non una zolla porta il segno della mano dell’uomo!» Emanuele Virgilio, vescovo dell’Ogliastra (1913)

La ferrovia della Sardegna: il Trenino Verde che attraversa luoghi incantati e incontaminati
La linea del Trenino Verde raggiunge le principali località della Sardegna. La ferrovia, risalente al 1800 collega la città interne al mare. Uno dei modi migliori per attraversare e conoscere il paesaggio dell’isola è attraverso un viaggio con Trenino Verde.
Poco dopo la partenza da Mandas, la ferrovia si dirama in due tronchi: uno procede a nord verso Serri e Isili, l’altro devia a est a cercare le montagne, fino al mare. La prima parte del viaggio si svolge in un paesaggio collinare, dove il treno gira e rigira senza punti di riferimento.
La prima stazione che si incontra è quella di Orroli, tra le case dell’abitato e base di partenza per visitare il territorio e il Nuraghe Arrubiu e, poco dopo, quella di Nurri, da dove si può facilmente raggiungere il Lago del Flumendosa. Il treno si tuffa nel vallone di Garullo e raggiunge la graziosa stazione di Villanova Tulo, isolata e ad alcuni km dal paese. Da qui lo scenario cambia repentinamente ed ecco il Lago del Flumendosa, il secondo fiume dell’isola per lunghezza, che viene attraversato su un lungo ponte parallelo alla strada carrabile. Si è lasciato il Sarcidano e ci si ritrova nalla Barbagia di Seulo. Il treno si inerpica su un versante per una lunga salita, lasciando ai viaggiatori splendide inquadrature del sottostante lago, che si distende come un fiordo.
Nurri
La cittadina di Nurri, disposta in posizione dominante su un altopiano, a poca distanza dalla stazione, è un centro dinamico, che accanto alle sue tradizionali attività agro-pastorali, sta affiancando nuove iniziative industriali, soprattutto legate al comparto lattiero caseario e a quello turistico. Nel territorio si trovano domus de janas e le rovine dell’antica città romana di Biora, da cui è venuto alla luce materiale dei vari tempi imperiali.

Villanova Tulo
Posto in posizione panoramica sulla vallata del Flumendosa ad alcuni km dalla stazione, il paese Villanova Tulo si formò dall’unione di due piccoli abitati Villanova e Tulo. Una bella sorpresa è il trovare nelle facciate di alcune case del centro dei murales disegnati da Pinuccio Sciola, famoso artista nato da una famiglia contadina del Cagliaritano. Nel territorio ci sono diverse testimonianze del passato, tra cui il grande Nuraghe Adoni.
Dove soggiornare